Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Giovedì 21 Novembre

Giovedì 21 Novembre

Padova
12°
nuvoloso
  • Vento
    1 nodi
  • Umidità
    83%
  • T.percepita
    12°
  • Probabilità Pioggia
    30%
  • 06:00
  • 12:00
  • 18:00
  • 24:00
  • 06:00
    nubi basse e schiarite
  • 12:00
    nuvoloso
    12°
  • 18:00
    coperto
    10°
  • 24:00
    coperto
  • 06:00
    nubi basse e schiarite
  • 12:00
    nuvoloso
    12°
  • 18:00
    coperto
    10°
  • 24:00
    coperto

Altri dati

  • Temperatura Percepita 12°
  • Vento 1 nodi
  • Umidità 83%
  • Probabilità Pioggia 30%

Precipitazioni

  • Mattino
    8%
  • Pomeriggio
    30%
  • Sera
    40%
  • Notte
    40%

Previsioni meteo a Padova

Che tempo fa a Padova oggi giovedì, 21 novembre

Nuvole all'orizzonte, perché si prevede tempo nuvoloso per tutto il giorno. La pioggia è prevista con una probabilità del 40% al mattino con una quantità di precipitazioni di -. Durante le ore notturne si registrerà la minima della giornata con 8°C, e la temperatura massima arriverà ad 14°C riscontrata nelle ore pomeridiane. Venti lievi tutto il giorno.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Previsioni 7 giorni

  • 12°
    Giovedì 21 Novembre
  • 12°
    Venerdì 22 Novembre
  • 14°
    Sabato 23 Novembre
  • 16°
    Domenica 24 Novembre
  • 14°
    Lunedì 25 Novembre
  • 14°
    Martedì 26 Novembre
  • 13°
    Mercoledì 27 Novembre

Padova

Padova è un comune italiano di oltre duecentomila abitanti capoluogo della provincia omonima in Veneto. La città presenta un clima tendenzialmente subcontinentale tipico della pianura padana, mitigato dalla vicinanza al Mar Adriatico. Le estati sono calde e afose. Frequentemente la città è soggetta a temporali estivi, che allo scontro di masse d'aria diverse (fronti freddi che interrompono la calura) possono diventare violenti, con grandinate e forti colpi di vento. La primavera e l'autunno sono stagioni di passaggio, per loro natura incerte e spesso turbolente. Sono generalmente le stagioni più piovose (la più secca è l'inverno) e presentano forti differenze termiche da mese a mese. Se marzo e novembre possono presentarsi come mesi invernali, con gelate e nevicate, ad aprile ed ottobre si possono anche godere i primi/ultimi caldi mentre maggio e settembre hanno caratteristiche nettamente più vicine all'estate.